Vai alla barra degli strumenti

CIOCIARA NEWS Perse le tracce del virus: si viaggia verso la fine dell’inferno

102204_7amvjtd

81978709_811531822647043_8094461190433931264_n-7-e1580200891995-12Per il secondo giorno consecutivo zero contagi in Ciociaria. È la quinta volta a maggio. Ormai da settimane la circolazione del Covid-19 è bassissima Ieri era il 12 maggio, data a partire dalla quale l’Osservatorio nazionale sulla salute nelle regioni italiane aveva ipotizzato il possibile inizio del “contagi zero” nel Lazio. Naturalmente non èancora così. Ma ieri, ancora una volta, in provincia di Frosinone ci sono stati “zero contagi”. E l’analisi dell’Osservatorio fu effettuata con l’obiettivo di individuare, non la data esatta, ma la data prima della quale era poco verosimile attendersi l’azzeramento dei nuovi contagi. Significativo. Inesorabile discesa I numeri hanno una loro logica, soprattutto in una pandemia come quella da Covid 19. Ancora zero casi in provincia di Frosinone nell’undicesima settimana dall’inizio dell’inferno: 0 lunedì, 0 anche ieri. A questo punto però è importante analizzare tutta la sequenza di maggio: 0casi il primo maggio,2 il due, 3 iltre, 2 il quattro,1 il cinque, 2 il sei, 0 il sette, 0 l’otto, 1 il nove, 1 il dieci, 0 l’undici, 0 il dodici. Nessun nuovo contagio per cinque volte. Un totale di casi pari a 12. In dodici giorni. La media è di 1 ogni ventiquattro ore. Ma c’è un particolare che gli esperti stanno analizzando con grande attenzione: è la seconda volta che ci sono due giorni consecutivi con 0 casi: il sette e l’otto, l’undici e il dodici. Segno non soltanto di una tendenza, ma anche di un bilancio più sistematico. Il territorio italiano è stato esposto alla pandemia in modo diverso: in alcune zone (la Lombardia su tutte) il virus ha corso ad altissima velocità, altrove è andata in maniera diversa. E in ogni caso i numeri da settimane dicono che la circolazione del Covid si è abbassata moltissimo in provincia di Frosinone.

CIOCIARIA OGGI

Miki Pappacoda

Giornalista pubblicista blogger lavoro nel campo dell'informazione dal 2010 iniziando con Positanonews e con il mio giornale Vettica di Amalfi Online

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: