MOTORI E AUTO D’EPOCA Mercedes: si chiama EQB, suv elettrico in arrivo nel 2021 Si posiziona tra EQA e EQC, sulla piattaforma del GLB

inserito da Michele Pappacoda Dovrebbe arrivare sul mercato nel 2021 con l’obiettivo di potenziare la gamma delle auto elettriche del marchio della Stella. Stiamo parlando del nuovo EQB Mercedes, suv che si collocherà tra l’EQA e l’EQC e che condividerà la sua piattaforma con il GLB. Come l’EQA e l’EQC – secondo quanto pubblicato dal sito britannico autoexpress.co.uk – sfoggerà un paio di fari sottili, una griglia del radiatore riprogettata e un paraurti anteriore aerodinamicamente efficiente.

“Crediamo che ogni Mercedes abbia bisogno di un volto – ha precisato Robert Lesnik, direttore del design esterno di Mercedes. È qualcosa che abbiamo introdotto su EQC e che mostreremo sulle altre auto elettriche. Ci saranno diverse variazioni sia all’anteriore che al posteriore, in tutta la famiglia EQ, ma condivideranno tutti un linguaggio di stile similare”.

Il nuovo EQB condividerà la sua piattaforma con il GLB, pertanto si baserà su una versione modificata delle MFA2, la stessa utilizzata per le nuove Classe A, Classe B e CLA. Il propulsore elettrico potrebbe essere simile al nuovo EQA, con un motore elettrico su ciascun asse e un pacco batteria montato sul dorso. Tuttavia, mentre il GLB normale è disponibile a sette posti, è improbabile che l’EQB venga offerto in questa configurazione a causa dello spazio aggiuntivo richiesto per i motori elettrici e la batteria. La potenza precisa potrebbe attestarsi attorno ai 275 cavalli, questo suv a zero emissioni inoltre potrebbe raggiungere un’autonomia di 450 chilometri.

Miki Pappacoda

Giornalista pubblicista blogger lavoro nel campo dell'informazione dal 2010 iniziando con Positanonews e con il mio giornale Vettica di Amalfi Online

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: