MONTI LATTARI E CASTELLAMMARE NEWS Castellammare, caos poste: stop alle raccomandate a casa Recapitato l’avviso, obbligo di recarsi agli uffici

16897_castellammare-caos-poste-stop-alle-raccomandate-a-casa

81978709_811531822647043_8094461190433931264_n-7-e1580200891995-12Caos alle poste. Le raccomandate si ritirano solo negli uffici, stop alle consegne a domicilio. In questi giorni in cui le restrizioni per il contenimento del contagio da coronavirus stanno lentamente allentandosi e addirittura si va nella direzione contraria. Alcuni postini operano in modo da creare assembramento all’ufficio postale, costringendo i destinatari di raccomandate ad andarle a ritirare personalmente. E’ di questa mattina la notizia che un utente, interpellato da un portalettere, si è visto consegnarsi un avviso di una raccomandata. Nonostante il destinatario abbia detto di essere la persona a cui era indirizzata la spedizione e presentato il documento d’identità al postino, al posto della raccomandata si è visto mettere tra le mani l’avviso con la data per il ritiro. A nulla sono valse le rimostranze dell’utente. Il postino ha detto di avere indicazioni precise: non consegnare la missiva ma l’avviso di ricevimento. Il destinatario dovrà, nei prossimi giorni, recarsi presso l’ufficio postale, fare la fila e recuperare l raccomandata che avrebbe potuto ricevere a mani proprie già prima dell’avviso.

IL CORRIERINO

Miki Pappacoda

Giornalista pubblicista blogger lavoro nel campo dell'informazione dal 2010 iniziando con Positanonews e con il mio giornale Vettica di Amalfi Online

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: