Vai alla barra degli strumenti

POSITANO E PRAIANO NEWS Praiano: manifestazione di interesse per partecipare a progetti comunali di pubblica utilità

Il Comune di Praiano ha aperto una manifestazione di interesse per la partecipazione a progetti comunali di pubblica utilità.

L’Amministrazione comunale rende noto che possono accedere al Servizio i cittadini di ambo i sessi che abbiano compiuto il 18mo anno di età e fino al raggiungimento dell’età pensionistica, residenti nel territorio comunale e privi di occupazione, che versano in precarie condizioni economiche.

L’accesso al servizio è consentito ad uno solo dei seguenti componenti il nucleo familiare, con scelta di partecipazione ricadente nell’AREA “A” o nell’AREA “B” :

• capo famiglia disoccupato;

• ragazze madri con figlio a carico;

• donne il cui coniuge è impossibilitato a svolgere attività lavorativa per malattia o per altre cause impedienti ( invalidità grave, diversamente abile, ecc…);

• possesso di qualifiche e/o titoli di studio pertinenti ai servizi alla persona (limitatamente alla scelta di partecipazione all’AREA “B”.

Le attività da svolgere sono: AREA “A” – Piccola manutenzione, vigilanza del patrimonio comunale, ecc..; – Verde pubblico, ambiente ed igiene; – Ogni altra attività che l’Amministrazione comunale ritenga utile promuovere in base alle esigenze del territorio. AREA “B” – Supporto ai servizi della Pubblica Istruzione; Ogni altra attività che l’Amministrazione comunale ritenga utile promuovere in base alle esigenze dei servizi socio-assistenziali.

L’accettazione da parte dell’interessato delle attività assegnate è requisito fondamentale per l’accesso al Servizio stesso.

Il contributo erogato ai lavoratori utilizzati nel progetto è di € 600,00 ( seicento/00) mensili e la durata del progetto è di mesi 2 per 30 (trenta) ore settimanali per 5 (cinque) o 6 (sei) giorni settimanali.

L’importo riconosciuto assume natura di contributo in relazione alla natura socio-educativo della motivazione, del particolare contesto spaziale e temporale cui tali progetti afferiscono, a prestazioni di utilità sociale. L’espletamento dei servizi oggetto del presente avviso pertanto non costituiscono rapporto di lavoro dipendente né tantomeno attività di impresa e/o simili e pertanto non sono soggetti a ritenute ed IVA.

L’istanza indirizzata al Signor Sindaco va compilata su apposito modulo disponibile sul sito istituzionale dell’Ente: http://www.comune.praiano.sa.it e presso l’Ufficio Servizi Sociali del Comune sito in via Umberto I°. Cliccando qui è possibile scaricare la domanda.

La richiesta dovrà pervenire al Comune di Praiano entro il 28 Maggio 2020.

AMALFINOTIZIE

Miki Pappacoda

Giornalista pubblicista blogger lavoro nel campo dell'informazione dal 2010 iniziando con Positanonews e con il mio giornale Vettica di Amalfi Online

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: