Vai alla barra degli strumenti

CONCORDIA SULLA SECCHIA E MODENA NEWS Il 29 maggio Mirandola ricorda la tragedia del terremoto

medium_frer0018416

81978709_811531822647043_8094461190433931264_n-7-e1580200891995-12-21Nel rispetto del Decreto della Presidenza del Consiglio dei Ministri del 17/05/2020, in osservanza alle disposizioni per l’emergenza Covid-19, che prevedono il divieto di assembramento ed il rispetto della distanza interpersonale di almeno 1 metro, la ricorrenza sarà celebrata con il seguente programma: Municipio di Mirandola, Piazza della Costituente, 29 maggio Ore 9.00: scossa 5.8 – 28 rintocchi della campana Civica: ognuno in ricordo delle 28 vittime causate dal sisma il 29 maggio 2012; Seguiranno:  Esecuzione del “Silenzio”, ad opera del Gruppo trombe “Do, Re, Mi, Fa, Sol, La, Si”, della Fondazione Scuola di Musica “C. & G. Andreoli” di Mirandola;  Saluto e discorso delle autorità: sarà presente il Sindaco di Mirandola Alberto Greco;  Deposizione corona di fiori in memoria delle vittime del terremoto;  Esecuzione dell’Inno d’Italia ad opera del Gruppo trombe “Do, Re, Mi, Fa, Sol, La, Si”, della Fondazione Scuola di Musica “C. & G. Andreoli” di Mirandola;  Raccoglimento in preghiera in memoria delle vittime – Don Fabio Barbieri, parroco di Santa Maria Maggiore, Duomo di Mirandola;  Esecuzione brani musicali.

SULPANARO

Miki Pappacoda

Giornalista pubblicista blogger lavoro nel campo dell'informazione dal 2010 iniziando con Positanonews e con il mio giornale Vettica di Amalfi Online

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: