PRIMO PIANO E ANTEPRIMA 1-2 Giugno, LUNGO PONTE con Rimonta dell’Alta Pressione, ma ATTENZIONE ai TEMPORALI. Ecco DOVE

Nel corso della giornata di domenica e del LUNGO PONTE fino al 2 giugno l’alta pressione è prevista in rimonta da ovest. Ma attenzione, su alcuni settori la circolazione rimarrà instabile a causa delle correnti fresche ed instabili in arrivo dai Balcani in grado di provocare nuovi temporali. Ombrelli a portata di mano quindi su alcune regioni dell’Italia.
Scopriamo subito dove sono attese le precipitazioni più intense e dove invece splenderà il sole con la previsione in dettaglio fino alla festa della Repubblica.

Lunedì 1 giugno (inizio dell’estate meteorologica) la pressione è prevista in generale aumento a partire da Ovest, avremo quindi maggiori schiarite su buona parte dell’Italia anche se saranno possibili locali temporali solamente sulla Calabria. Da segnalare i forti venti dai quadranti settentrionali specie lungo le coste del medio e basso adriatico e quelle ioniche.

Il lungo ponte infine, si concluderà con martedì 2 giugno, Festa della Repubblica. La giornata inizierà con con tanto sole e soprattutto il primo caldo della neonata estate con punte massime di temperatura fin verso i 27-28°C al Centro Nord. Dal pomeriggio però delle correnti via via più instabili impatteranno contro l’arco alpino occidentale provocando temporali, localmente molto intensi, in estensione poi anche alle vicine pianure di Piemonte, Lombardia e Veneto.

Articolo del 31/05/2020
ore 10:05
di Salvatore de Rosa Meteorologo

Miki Pappacoda

Giornalista pubblicista blogger lavoro nel campo dell'informazione dal 2010 iniziando con Positanonews e con il mio giornale Vettica di Amalfi Online

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: