VELASCA VIMERATE NEWS Villasanta, auguri speciali (sul balcone) per nonna Alessandrina che compie 100 anni

INSERITO DA MORENA MOTTA Momento di «grande» festa oggi pomeriggio, domenica, alla casa di riposo San Clemente insieme alla sorella e alle nipoti.

Un traguardo eccezionale tagliato un po’ in sordina, ma non per questa celebrato senza l’affetto dei propri cari.
E’ «grande» festa in Villa San Clemente, a Villasanta, per nonna Alessandrina Rossi, che proprio oggi pomeriggio, domenica 31 maggio, ha toccato la vetta dei cento anni.

Un secolo di vita tra Monza e Villasanta

Un secolo di vita trascorso tra Monza e Villasanta, dove la neo centenaria è nata nell’ormai lontanissimo 1920 dall’amore di Maria Radaelli e Lorenzo Rossi, storico volto dell’imprenditoria locale per via del suo lavoro di lavandaio. Un vero e proprio impero creato nel 1924. Anzi, a dire il vero prima ancora, già sul finire dell’800, quando il bisnonno Angelo si recava al Lambro per immergere i panni. Con il passare degli anni la gestione dell’attività di famiglia è passato di generazione in generazione, sempre sotto lo sguardo attento di nonna Alessandrina, che nel corso del tempo non ha mai fatto mancare il proprio sostegno. Originaria della Santa, la donna si era poi trasferita nel quartiere Cederna di Monza insieme al marito Luigi Teruzzi. Rimasta vedova, decise di fare ritorno nella sua casa natale, prima di sposarsi in secondo nozze con Carlo Crippa nel 1976.

E nonostante l’emergenza dovuta al Covid, le animatrici della Casa di riposo e le nipoti le hanno organizzato una festa a sorpresa rigorosamente a distanza.

PRIMA MONZA

Miki Pappacoda

Giornalista pubblicista blogger lavoro nel campo dell'informazione dal 2010 iniziando con Positanonews e con il mio giornale Vettica di Amalfi Online

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: