Vai alla barra degli strumenti

PRIMO PIANO E ANTEPRIMA Coronavirus, 22 morti e 174 casi positivi in più: 97 sono in Lombardia, otto regioni a contagio zero

5314864_1654_coronavirus_bollettino_domenica_28_giugno

81978709_811531822647043_8094461190433931264_n-7-e1580200891995-12-21In Italia altre 22 persone nelle ultime 24 ore sono morte per conseguenze derivate dal coronavirus con il totale dei decessi che è arrivato XXX. Ieri il dato era di 8 vittime. È quanto diramato dal ministero della Salute nel bollettino di oggi domenica 28 giugno. Sono 174 casi positivi in più: 97 sono in Lombardia, 21 in Emilia Romagna, 14 in Piemonte e nel Lazio e 11 nel Veneto. Sotto i dieci casi giornalieri il resto del Paese con otto regioni ferme a contagio zero. Dei 22 decessi registrati oggi 13 provengono dalla Lombardia, 5 dal Piemonte, 1 dal Veneto, 1 dall’Emilia Romagna, 1 dalla Liguria, 1 dall’Abruzzo. Con 307 guariti o dimessi in più le persone attualmente positive in Italia sono 16.681, con una diminuzione di 155 unità. Sono 98 i malati in terapia intensiva, 1 in più rispetto a ieri, e 1.160 i ricoverati con sintomi, 100 in meno. I casi Covid-19 in Italia dall’inizio dell’emergenza sono ora 240.310 (174 in più rispetto a ieri), di cui 34.738 morti e 188.891 guariti o dimessi, 307 nelle ultime ventiquattro ore. Il numero di attualmente positivi nel nostro Paese è di 16.681 persone, ieri era di 16.836, una diminuzione di 155 unità. I tamponi effettuati fino ad oggi sono 5.314.619, 37.346 nell’ultimo giorno. Il numero di persone realmente sottoposte al test sono 3.220.020. Ricordiamo che ogni persona può essere sottoposta a più di un tampone. Sono 98 i malati in terapia intensiva, 1 in più rispetto a ieri. Di questi, 43 sono in Lombardia (dato invariato). I ricoverati con sintomi sono 1.160, 100 in meno, e le persone in isolamento domiciliare sono 15.423 (-56).

LEGGO

Miki Pappacoda

Giornalista pubblicista blogger lavoro nel campo dell'informazione dal 2010 iniziando con Positanonews e con il mio giornale Vettica di Amalfi Online

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: